• VENERDÌ 4 DICEMBRE 2020 - S. Barbara vergine

Scomunica del Vaticano: A Roma serve una scossa con nuove classi dirigenti

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Ilgiornale.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


La Panda rossa in divieto di sosta; gli scontrini taroccati; persino il funerale dei Casamonica. Tutto avrebbe potuto essere dimenticato e, forse, perdonato. Ma la scomunica da parte della Chiesa no, quella è un atto irrevocabile che ha sancito la fine senza possibilità di riscatto del sindaco Ignazio Marino. Il marziano teletrasportato in Campidoglio non ha saputo ascoltare i segnali di insofferenza che arrivavano dal Vaticano anche attraverso le testate cattoliche nei suoi confronti. Richiami urbi et orbi chiarissimi e che dunque avrebbero dovuto metterlo in guardia per tempo in modo da evitare di arrivare alla figuraccia mondiale di essere sbugiardato pubblicamente da Papa Francesco, che se viene tirato per la mantellina e avverte di poter essere ...



Macrolibrarsi
Sannioportale.it