• LUNEDÌ 28 SETTEMBRE 2020 - S. Massimo martire

"Sciogliere la lobby delle armi". L'assalto di New York alla Nra

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Ilgiornale.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


La National Rifle Association (Nra) è finita nel mirino della giustizia. La procuratrice generale di New York, Letitia James, ha intentato una causa per sciogliere la potente lobby americana dei proprietari e produttori di armi.Corruzione, frodi finanziarie e un uso a dir poco disinvolto del denaro dell'associazione: sono queste le tre pesanti accuse mosse nei confronti dell'Nra. "L'influenza dell'Nra - si legge in una nota - è stata così potente che l'organizzazione è andata avanti per decenni senza controlli, mentre i suoi leader facevano finire nelle loro tasche milioni di dollari".L'associazione nell'occhio del cicloneSecondo la democratica James, il presidente ...



Sannioportale.it