• DOMENICA 20 SETTEMBRE 2020 - S. Teodoro martire

Ramadi, i terroristi dell'Isis usano scudi umani per fuggire

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Ilgiornale.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


Dopo mesi di battaglie, la bandiera irachena sventola sulla città di Ramadi, la città che sorge nel cuore dell'Iraq e che era stata conquistata dai terroristi dell'Isis il 17 maggio scorso. Ramadi si aggiunge così alle a Tikrit e Sinjar, le città irachene strappate agli jihadisti il 17 aprile e il 14 novembre di quest'anno.Un portavoce del governatore della provincia di al-Anbar, Muhannad Haimour, ha detto alla Bbc che bisogna essere "cauti nel dichiarare vittoria" in quanto in città restano "sacche di resistenza", seppur "molto deboli". "Riteniamo di avere il ...



Macrolibrarsi
Sannioportale.it