• GIOVEDÌ 29 OTTOBRE 2020 - S. Narciso vescovo

Psicodramma Pd in Toscana: "Abbiamo sbagliato candidato"

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Ilgiornale.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


Mancano poche ore e, finalmente, avremo il verdetto di queste elezioni Regionali. Un test molto importante che ridisegnerà i rapporti di forza sia per il governo sia per il centrodestra.I giallorossi sono riusciti a stringere un accordo solo in Liguria dove il giornalista del Fatto Quotidiano Ferruccio Sansa dovrebbe partire svantaggiato rispetto al governatore uscente Giovanni Toti, leader di Cambiamo. L'alleanza è stata voluta principalmente da Beppe Grillo, ma ha avuto una gestazione molto lunga e la scelta di Sansa non sembra aver scaldato i cuori proprio dei pentastellati e ha determinato la corsa solitaria dei renziani di Italia Viva. Anche dalle urne del Veneto, secondo le previsioni, dovrebbe arrivare una vittoria schiacciante del centrodestra. L'unica incognita riguarda la sfida tutta interna alle liste: se la civica che sostiene il governatore uscente Luca Zaia dovesse prendere più voti della lista della Lega, allora potrebbe esservi un problema per Matteo Salvini. Nelle Marche si attende soltanto l'ufficialità di una ...



Macrolibrarsi
Sannioportale.it