• SABATO 31 OTTOBRE 2020 - S. Antonino Vescovo

Prodi gela Draghi: Munizioni finite

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Ilgiornale.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


"Il rischio è una stagnazione secolare. Mario Draghi ha evitato il disastro, ma adesso le munizioni sono finite". Lo afferma al Corriere della Sera l'ex premier Romano Prodi, spiegando che "l'Europa è uscita dalla crisi e così anche noi che, con una previsione di crescita tra l'1 e 1,2%, rimaniamo tuttavia in coda al gruppo, dopo avere perso quasi il 20% della nostra capacità produttiva. Si è invertita la tendenza negativa ma, con questi dati, non è possibile risolvere il problema dell' ...



Macrolibrarsi
Sannioportale.it