• VENERDÌ 25 SETTEMBRE 2020 - S. Giuseppe Pign.

Processi lunghi e metà fondi. Beffate le vittime dei giudici

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Ilgiornale.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


Dopo il danno la beffa. Lo Stato dimezza gli indennizzi per la durata eccessiva dei processi. Alla chetichella, infilando una barriera antirimborsi in un comma della legge di Stabilità. «Non ci sono i soldi», allargano le braccia al ministero. E allora ecco che i tecnici, imbeccati dal governo, si sono inventati poche ma micidiali righe al comma 777. Il regalo di Matteo Renzi sotto l'albero delle migliaia di vittime della giustizia lumaca. Risultato: la legge Pinto, sbandierata negli anni scorsi come un biglietto da visita da parte della macchina giudiziaria italiana, viene annacquata. E rischia di diventare uno strumento inservibile nelle mani dei cittadini, già esasperati da procedimenti, penali e civili, che durano a lungo. Troppo a lungo. E fanno a pugni contro tutte le regole della civiltà ...



Sannioportale.it