• DOMENICA 28 FEBBRAIO 2021 - S. Giusto martire in Roma

"Ora deve darsi una calmata". ?Il piano M5S per ricattare Renzi

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Ilgiornale.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


A poche ore dall'inizio della resa dei conti in Parlamento, tutto può ancora succedere. Se da un lato la maggioranza sembra in affanno nella ricerca dei "costruttori", Matteo Renzi sembra tendere nuovamente la mano al governo."Noi non abbiamo mai pensato che l'obiettivo fosse 'cacciare Conte'. Leggo di ricostruzioni secondo cui io avrei un problema personale con Conte. C'era un modo per farlo, non dare la fiducia a un Conte-bis", spiega il leader di Italia Viva intervistato da Lucia Annunziata durante la trasmissione In mezz'ora in più. Renzi. Dalle pagine del Corriere della Sera, invece, ha lanciato un messaggio di apertura nei confronti dei dem: "Se qualcuno nel Pd preferisce Mastella alla Bellanova o Di Battista a Rosato ce lo farà sapere. Noi vogliamo che si formi un governo di coalizione con un ruolo fondamentale per il Pd e per i suoi esponenti". E poi ha aggiunto: "Il Pd sa che senza Italia viva non ci sono i numeri. Forse ...



Macrolibrarsi
Sannioportale.it