• SABATO 24 OTTOBRE 2020 - S. Marco solitario

L'ultima di Battisti per uscire dal carcere: "Qui ci sono terrorisi islamici"

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Ilgiornale.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


Dopo lo scipero della fame portato avanti 7 giorni per protestare contro il regime di isolamento al quale era stato sottoposto all'interno del carcere di Oristano ed il trasferimento nel penitenziario di Rossano (Cosenza) avvenuto lo scorso sabato, l'ex terrorista dei Pac Cesare Battisti torna ancora una volta a manifestare la propria insoddisfazione, scrivendo una lettera direttamente al Garante nazionale dei detenuti.Che la scelta del carcere di Rossano non fosse gradita a Battisti era già evidente, dato che l'ex membro dei Pac, condannato all'ergastolo per l'omicidio di 4 persone ed altri crimini, aveva chiesto ...



Macrolibrarsi
Sannioportale.it