• SABATO 16 OTTOBRE 2021 - S. Margherita Alac.

L'Ue resta appesa a un filo

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Ilgiornale.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


Non bastano le minacce a Schengen, uno dei trattati fondamentali dell'Unione europea. A far tremare Bruxelles sono diversi i nodi che invece di essere sciolti si fanno via via più stretti, minando la tenuta dell'intera Europa.L'emergenza migranti, innanzitutto, per cui è diventato ormai un tutti contro tutti. Nell'Europa unita si chiudono le frontiere, si ergono muri, si continua da mesi un inutile scaricabarile tra Paesi "lontani" dai confini europei e Paesi presi letteralmente d'assalto dall'inarrestabile ondata di profughi. Una situazione che ha portato alcuni Stati allo stremo e che ha fatto rialzare la voce persino alla Grecia, pur tenuta sotto scacco da debito e Troika. "Nessuna ...



Macrolibrarsi
Macrolibrarsi
Sannioportale.it