• SABATO 5 DICEMBRE 2020 - S. Saba abate

Le onde di Einstein? Non miglioreranno la nostra tecnologia

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Ilgiornale.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


L' osservazione delle onde gravitazionali ha fatto dire a molti, in Europa e in Usa, che si è aperta una nuova era nelle invenzioni tecnologiche. Tutto ciò di cui parleremo sono fenomeni che non sapremmo mai riprodurre nei nostri laboratori. Il progresso tecnologico dipende però soltanto da quei fenomeni che sappiamo realizzare nei nostri laboratori.La tecnologia che ha permesso di misurare i debolissimi effetti prodotti dalle onde gravitazionali è frutto di invenzioni tecnologiche nate da ricerche scientifiche riproducibili in laboratorio. La loro sorgente è la stessa di quella che ha prodotto le tecnologie che fanno parte della nostra vita e che noi siamo inclini a considerare come fossero semplici e banali strumenti, pur se farebbero restare a bocca aperta non i nostri antenati dell'età della pietra ma i nostri bisnonni: internet, tv, radio, calcolatori e strumenti di ogni tipo grazie ai quali la vita media ha superato gli 80 anni ed entro questo secolo supererà i cento anni.Il sogno di Einstein era quello di riuscire a dimostrare che le onde gravitazionali e le onde elettromagnetiche vengono da una sola forza fondamentale della natura. Entrambe queste forze producono onde. ...



Macrolibrarsi
Sannioportale.it