• GIOVEDÌ 24 SETTEMBRE 2020 - S. Pacifico da S. Severino

Le confessioni dei politici "Bonus preso, processateci..."

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Ilgiornale.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


Non si placa la bufera sul bonus di 600 euro messo a punto dal governo per auitare i titolari di partita Iva in difficoltà e percepito anche da alcuni membri del parlamento e rappresentanti locali della politica. Mentre prosegue la "caccia" ai nomi dei 5 deputati che avrebbero usufruito dell'ammortizzatore sociale, un altro consigliere comunale ha deciso di seguire l'esempio di Anita Pirovano, consigliera del comune di Milano, e di autodenunciarsi.Rispondendo al post pubblicato su Facebok della rappresentante di "Milano progressista", Jacopo Zannini, consigliere per il comune di Trento appartente al gruppo "L'Altra Trento a Sinistra" ha dichiarato: "Grazie Anita Pirovano. Sono in Consiglio comunale a Trento e anche io non vivo di sola politica, pago l'affitto ogni mese e per marzo e aprile sono rimasto senza lavoro e ho chiesto come te i 600 euro visto che con i gettoni di presenza non sarei arrivato a fine mese... ed è giusto rivendicarlo".Un intervento, quello di Zannini, che ha ricevuto la comprensione di un utente, che ha commentato: "Jacopo è diversa la tua situazione da quanto credo di aver capito". "Certo molto diversa ma lo dico per evitare di fare demagogia", è stata la replica del consigliere di Trento.Intervistata da "Radio Capital", la stessa Anita Pirovano ha ancora una volta ribadito quanto affermato nel suo post lasciato sui social. "Io faccio il consigliere comunale, non il parlamentare né il consigliere regionale o l'assessore regionale. Quello che viene percepito in termini di riconoscimento economico è sostanzialmente diverso. A differenza dei parlamentari e dei consiglieri regionali noi non prendiamo un'indennità, ma dei gettoni di presenza. Guadagno ben sotto i trentamila euro lordi, visto che devolvo una parte dei gettoni da consigliere. Se avessero messo un tetto ...



Sannioportale.it