• MERCOLEDÌ 21 OTTOBRE 2020 - S. Orsola martire

La nuova Rai nei guai, fugge l'uomo dei conti

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Ilgiornale.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


Milano - Stavolta in Rai si apre un vuoto. Un vuoto vero. Camillo Rossotto, piemontese doc, uomo cordiale e gran lavoratore, chief financial officer, cioè l'uomo dei conti che ha contribuito notevolmente a rimettere in sesto le casse della Tv di Stato, lascia viale Mazzini e torna a Torino a lavorare in un'azienda privata. Che sia l'ultima delle «epurazioni» dell'era Campo Dall'Orto o che sia una scelta esclusivamente privata, in ogni caso per la Rai è un colpo. Rossotto, stimatissimo in azienda, ha portato a compimento obiettivi strategici come la quotazione in borsa di Rai Way, la società ...



Macrolibrarsi
Sannioportale.it