• MARTEDÌ 22 SETTEMBRE 2020 - S. Maurizio martire

La guerra lampo dei jihadisti per assoggettare l'Ue all'islam

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Ilgiornale.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


L’Isis sta organizzando una grossa serie di azioni terroristiche in Germania. A raccontarlo è Harry S., cittadino di origini ghanesi da tempo residente a Brema che, secondo le autorità tedesche, sarebbe uno jihadista pentito che in passato è stato al servizio dello Stato Islamico.A riportarlo è Der Spiegel, una delle più conosciute riviste tedesche, che ha reso noto al grande pubblico le confessioni del presunto ex terrorista, che avrebbe confermato l’esistenza di una serie di cellule di jihadisti pronte ad entrare in azione con una serie di attentati simultanei in terra tedesca. L’obiettivo finale sarebbe stato quello di alzare la tensione ed allargare in terreno di scontro, per spingere sempre più persone islamiche residenti in Germania tra le braccia del Califfo.Un “Blitzkrieg islamico”, una guerra lampo in terra tedesca che, secondo il pentito, avrebbero comportato un aumento dell’insofferenza da parte della cittadinanza nei confronti delle comunità islamiche. Che di ...



Macrolibrarsi
Sannioportale.it