• SABATO 27 FEBBRAIO 2021 - S. Gabriele dell'Addolorata

La Chiesa vuole restare neutrale. Ma schiera le «armate» elettorali

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Ilgiornale.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


Non cedere alla tentazione di scendere in campo schierandosi pubblicamente al fianco di un candidato. Papa Francesco chiede neutralità ai vertici delle gerarchie vaticane nella battaglia per scalare il Campidoglio. Questo non significa che tutti nella Chiesa sapranno resistere alla tentazione di scoprirsi, più o meno intenzionalmente. E soprattutto non significa che non ci sia un candidato ideale per le «armate» elettorali del Vaticano. Un profilo che possa rispondere a quelle esigenze profonde che sono state espresse con estrema chiarezza nella Lettera alla città annunciata due giorni fa dal cardinale vicario Agostino Vallini. Insomma, per entrare dal Campidoglio si passa dalla Porta Santa. La necessità di una rinascita di Roma che deve saper cogliere l'occasione del Giubileo parte proprio dall'amara considerazione che l' Osservatore Romano ...



Macrolibrarsi
Sannioportale.it