• MARTEDÌ 20 OTTOBRE 2020 - S. Contardo Ferrini

La Cassazione va all'attacco: Via il reato di clandestinità

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Ilgiornale.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


La Cassazione dà l'assist a Matteo Renzi per cancellare il reato di immigrazione clandestina. Mentre l'Unione europea soccombe all'invasione di centinaia di migliaia di disperati senza identità e con passaporti falsi, il primo presidente della Cassazione Giovanni Canzio ha apertamente criticato la norma. "La risposta sul terreno del procedimento penale si è rivelata inutile, inefficace e per alcuni profili dannosa - ha spiegato nella sua relazione per l'inaugurazione dell'anno giudiziario 2016 - mentre la sostituzione del reato con un illecito e con sanzioni di tipo amministrativo, fino al più ...



Sannioportale.it