• GIOVEDÌ 21 OTTOBRE 2021 - S. Orsola martire

Isis, l'italiana Meriem Rehaily si è pentita. Portatemi a casa, ho paura

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Ilgiornale.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


È una richiesta di aiuto quella che arriva dalla Siria, in una telefonata che la 19enne italiana Meriem Rehaily, di origini marocchine, ha fatto circa un mese fa a un parente. Da luglio di lei non si sapeva più nulla, da quando aveva lasciato Arzegrande, ...



Macrolibrarsi
Sannioportale.it