• SABATO 19 SETTEMBRE 2020 - S. Gennaro vescovo

Gli studenti di Oxford manifestano contro i simboli del colonialismo

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Ilgiornale.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


Era l'aprile del 2015 quando gli studenti dell'università di Città del Capo diedero vita a proteste per chiedere la rimozione, dal campus universitario, della statua di Cecil Rhodes il colono britannico, arrivato in Sud Africa a fine ottocento e considerato il simbolo dell'espansionismo europeo nel continente africano.Quelle che all'inizio erano considerate semplici manifestazioni di protesta contro un retaggio storico ingombrante e con cui è impossibile venire a patti, partorirono ...



Sannioportale.it