• DOMENICA 20 SETTEMBRE 2020 - S. Teodoro martire

Garcia e Miha, amati e in crisi E Rudi ora è appeso a un filo

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Ilgiornale.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


L'ultima domenica del pallone del 2015 si ricorderà per gli abbracci, collettivi e individuali, alle panchine e per i risultati che salvano coach in bilico o quantomeno possono consentir loro di respirare per qualche ora. È presto per dire se tutti mangeranno il panettone. Di sicuro a qualcuno potrebbe andare di traverso. È il caso di Rudi Garcia: sotto l'albero metterà la dichiarazione d'amore dei suoi giocatori (che non è sembrata finta, nonostante c'è chi pensa sia stata la mossa decisiva per mandarlo via) ma l'ombra dell'esonero aleggia ancora sul tecnico francese della Roma.A Trigoria il clima è incandescente nonostante i calciatori e l'allenatore siano ...



Sannioportale.it