• MERCOLEDÌ 25 NOVEMBRE 2020 - S. Caterina vergine e martire

Flavia vince due volte: mangia la Grande Mela e annuncia il ritiro

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Ilgiornale.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


E alla fine è Flavia, alla fine è la Pennetta la regina alla fine dell'Italian Slam, alla fine è come doveva essere nei sogni, perché Flavia Pennetta chiude l'ultimo punto e con la sua prima vita: «Voglio dire una cosa prima di prendere questo trofeo: il mio è un addio e siate felici per me, perché non poteva che avvenire così, a New York, dopo aver vinto gli Us Open, contro la mia amica di sempre. Sono felice, è il massimo che potesse succedere». Alla fine insomma è 7-6, 6-2, ma che importa il punteggio, quello che conta che Flavia ha messo l'ultimo punto di un romanzo fantastico e ha chiuso da quella che è: una ragazza - una donna - intelligente. Incantevolmente intelligente. E allora grazie Flavia, grazie di tutto. E grazie Roberta, che ha perso senza perdere, che applaude l'amica che conquista il ...



Macrolibrarsi
Sannioportale.it