• MARTEDÌ 1 DICEMBRE 2020 - S. Eligio vescovo

Ecco perché Zalone inviperisce gli intellò

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Ilgiornale.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


È questione di poco e Checco Zalone con Quo vado? di Gennaro Nunziante supererà Avatar di James Cameron, che con 65 milioni e 666mila euro è dal 2009 il film di maggiore incasso in Italia. Uscito il primo dell'anno, Quo vado? ancora oggi viene visto da migliaia di spettatori, nel fine settimana sono stati 50mila, e ha raggiunto l'incredibile cifra totale di 65 milioni e 110mila euro. A dire la verità pochi se lo aspettavano. Uno di questi è sicuramente Gianni Canova, che già qualche anno fa, prima del successo di Che bella giornata, ospitò Checco Zalone a Milano alla Iulm, l'università dove è preside della facoltà di Comunicazione, ricevendo telefonate e mail indignate di amici e colleghi: «È davvero deprimente vedere come tanta parte del nostro establishment culturale - quello stesso che ...



Macrolibrarsi
Sannioportale.it