• MERCOLEDÌ 28 OTTOBRE 2020 - SS. Simone e Giuda

Da Conte a Sarri e Mancini se lo show è sopra la panca

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Ilgiornale.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


«Oggi i veri top player sono gli allenatori». Come dar torto a Marcello Lippi se un battibecco come quello tra Maurizio Sarri e Roberto Mancini (probabilmente all'ordine del giorno ogni domenica dalla Terza categoria in su e chiuso ieri elegantemente dal tecnico interista: «Accetto le scuse») tiene viva l'attenzione di giornali e televisioni per tre giorni di fila? Seppur deprecabile nei contenuti, la banale querelle tra i tecnici di Napoli-Inter è riuscita persino a oscurare completamente una vicenda ben più intricata ed inquietante come quella dello scandalo del tennis. Ma tant'è: i «mister», come continuano a chiamarli i giocatori di tutto il mondo, sono sempre più al centro del pallone. Puoi avere Messi e Cristiano Ronaldo, ma alla fine sotto i riflettori ...



Macrolibrarsi
Macrolibrarsi
Sannioportale.it