• MARTEDÌ 24 NOVEMBRE 2020 - S. Crisogono martire

Critiche, gelosie e rancori: le prime crepe nel renzismo

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Ilgiornale.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


L'egotismo malattia infantile del renzismo. Ma anche tarlo sordo e impalpabile che scava. S'apre così una crepa nel profondo molecolare che ruota attorno al premier, ed è presto per dire se s'allargherà e di quanto. Eppure è proprio nel momento del trionfo che occorrerebbe sapersi guardare intorno, discernere adulazione da adulazione, distribuire meriti e onori (ma Renzi, troppo preso da se stesso, non lo fa).Saggiamente i romani accompagnavano la marcia del dux lungo ali di folla plaudente con il celebre bisbiglìo: memento mori . Corna facendo per l'uomo, è ciò che viene in mente a guardare le ultime immagini del Matteo trionfante. Lo contestano a Udine al grido: «Buffone, buffone!», e lui abbozza cedevole e istrionico, reagisce piroettando come l'imitazione di se stesso, si rifugia nel motteggio che vorrebbe esser spiritoso («Sareste ...



Macrolibrarsi
Macrolibrarsi
Sannioportale.it