• MARTEDÌ 26 GENNAIO 2021 - S. Paola vedova

Contagi ancora sotto 20mila, salgono a oltre 700 i morti

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Ilgiornale.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


Sono 19.350 i nuovi contagi di martedì 1 dicembre, 182.100 tamponi eseguiti. In risalita i morti nelle ultime 24 ore: 785 contro i 672 di ieri. Torna a calare il rapporto tra positivi e tamponi processati: 10,6%. "Situazione in miglioramento. Non vuol dire che sia di tutta tranquillità, tutt'altro". Lo ha detto il direttore generale della Prevenzione del ministero della Salute, Gianni Rezza, al punto stampa sulla situazione epidemiologica. "Abbiamo incidenze ancora elevate - ha aggiunto con un Rt che scende. Rispetto al numero di tamponi siamo di poco al di sopra del 10%. Percentuale che tende ad abbassarsi ma ancora abbastanza critica".Invece, non fa sconti sui protoccolli di sicurezza per il vaccino, il presidente dell'Istituto superiore di Sanità, Silvio Brusaferro. "C'è stato uno sforzo straordinario in tempi molto brevi per poter mettere a punto dei vaccini anti-Covid, ma questo non vuol dire - dichiara Brusaferro a margine della conferenza stampa sul bollettino - che vengono derogate procedure di sicurezza, quindi non parliamo di deroghe a meccanismi di valutazione di sicurezza e di efficacia".LOMBARDIAOggi in Lombardia ci sono stati 4.048 nuovi casi di coronavirus e 249 morti. Dall'inizio dell'epidemia i decessi sono 22.104. Nelle ultime 24 ore sono stati effettuati 34.811 tamponi, in totale 4.107.489. Ieri in Lombardia, su 16.987 tamponi effettuati, c'erano stati 1.929 contagi e 208 morti.VALLE D'AOSTASono 25 i nuovi positivi in Valle d'Aosta per un totale di 6.535 da inizio pandemia, secondo i dati del bollettino regionale. I positivi attuali sono 1.265, 52 in meno di ieri, di cui 123 ricoverati presso l'ospedale Parini di Aosta. Tra questi 13 sono in terapia intensiva e 1.129, 53 meno di ieri, invece sono le persone attualmente in isolamento ...



Macrolibrarsi
Sannioportale.it