• GIOVEDÌ 24 SETTEMBRE 2020 - S. Pacifico da S. Severino

Colpo al cuore di Napoli. Persi 100 milioni Ue

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Ilgiornale.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


È proprio vero, questo è un Paese da gioco delle parti, in cui ognuno mantiene la scena soltanto quando accade qualche disgrazia, che poi disgrazia si rivela non essere. «Prevenire» è un verbo rimosso dal vocabolario delle classi dirigenti italiane e la storia recente ce l’ha spesso insegnato. Così come lo indica distintamente una storia che viene da Napoli e dal suo meraviglioso centro storico, uno dei più unici al mondo. Atmosfera, mistero e cultura: sono gli ingredienti del cuore pulsante della città, che come in un’ampolla di vetro avvolge storia e tradizione orale. Ma, appunto, è un involucro fragile, che subisce il deterioramento del tempo e degli uomini. Proprio per far tornare allo splendore il centro antico partenopeo, nel lontano 2007 l’Unione Europea e l’Unesco avevano stanziato ...



Sannioportale.it