• LUNEDÌ 21 SETTEMBRE 2020 - S. Matteo apostolo

Clochard all'ombra della Madunina

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Ilgiornale.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


Cibo in scatola, cioccolata, un paio di scarpe ancora “buone”, il portafoglio con le offerte della giornata e le sigarette: tutto schiacciato nella zaino e nascosto sotto il sacco a pelo. La guerra tra poveri si combatte anche per le strade di Milano, piene di mendicanti e senzatetto. Italiani, soprattutto, che hanno perso il loro lavoro per via della crisi e sono stati subito rimpiazzati da manodopera straniera che, ai datori di lavoro, costava molto meno.Aldo, Fabrizio, Giovanni sono anni che ormai si conoscono: dormono insieme sotto le vetrine di Bershka, a due passi dal Duomo, e vivono dividendosi quello che gli lasciano i passanti. Una specie di famiglia, l'unica di cui si fidino. “Per strada o convivi o ti ammazzi, perché nessuno può farcela da solo”, dice Aldo che viene da Abbiategrasso. Per ...



Macrolibrarsi
Sannioportale.it