• SABATO 16 OTTOBRE 2021 - S. Margherita Alac.

Caro Brizzi, ti do asilo politico: scappa da tua moglie vegana

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Ilgiornale.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


Io personalmente mangio poca carne, preferisco la pizza, il sushi e la Nutella (anche se Nanni Moretti l'ha rovinata rendendola un simbolo generazionale), ma appena sento parlare un vegano mi prende un desiderio insopprimibile di una fiorentina al sangue. Sono spontaneamente animalista, ma i vegani mi danno talmente sui nervi che di fronte a loro addenterei una mucca viva. Sono così insopportabili da far diventare carnivoro qualsiasi Homo Sapiens dotato di ragione (che ha sviluppato un grande cervello grazie all'introduzione della carne nella dieta, e vale perfino per i nostri cugini stretti scimpanzé, al Bioparco di Roma lo sanno e almeno una volta alla settimana servono cotolette).A volte mi viene il sospetto che i vegani siano pagati dal Mc Donald's, e una delle più terribili sciagure che possa capitare a un uomo normale è sposare una vegana.In realtà non ci avevo mai pensato, ero sicuro che i vegani si accoppiassero fra di loro come una specie vivente a sé, invece è successo a Fausto Brizzi, il quale ha sposato l'attrice Claudia Zanella, ...



Macrolibrarsi
Macrolibrarsi
Sannioportale.it