• SABATO 31 OTTOBRE 2020 - S. Antonino Vescovo

Campo Dall'Orto prepara l'infornata di fedelissimi

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Ilgiornale.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


Milano - È un po' fumantino, a volte agisce sopra le righe e si fa prendere la mano. Però Antonio Azzalini è professionista di livello, un dirigente di lungo corso in Rai, ha tenuto in piedi decine di programmi, tra cui il Festival di Sanremo. E, ieri, nei corridoi Rai, e anche fuori, in molti commentavano stupiti la decisione estrema del suo licenziamento. Azzalini è stato punito per aver fatto partire in anticipo - di ben 45 secondi - il countdown dell'ultimo dell'anno nello show in onda da Matera. Preso dall'entusiasmo della serata di festeggiamenti (si era messo pure a cantare il ritornello vaffanc... insieme a Marco Masini) e dalla voglia di battere in ...



Sannioportale.it