• MERCOLEDÌ 25 NOVEMBRE 2020 - S. Caterina vergine e martire

Boko Haram non si arresta, stragi in Camerun e in Ciad

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Ilgiornale.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


E' inarrestabile l'ondata di orrore che la setta islamista Boko Haram sta pepetrando in Africa. Sembrava che il gruppo fosse in crisi, che gli jihadisti stessero perdendo uomini, che sempre più ribelli disertassero e si consegnassero alle autorità, ma erano solo congetture, smentite infatti da 5 attentatori suicida che sabato hanno provocato la morte di 50 persone.Erano le 6 di mattina, nel nord del Camerun, quando ...



Sannioportale.it