• DOMENICA 1 NOVEMBRE 2020 - Tutti i Santi

Barricate della Lega al porto: i migranti sbarcano lo stesso

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Ilgiornale.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


Alan Kurdi ha ottenuto il porto in Italia. La nave da soccorso in mare della ong Sea Eye è stata indirizzata al porto di Olbia, dove sono ora in corso le operazioni di sbarco dei 125 migranti a bordo. Inizialmente, alla nave battente bandiera tedesca era stato assegnato un punto di rada all'interno dello specchio marittimo sardo nei pressi di Arbatax, con il coordinamento della Guardia costiera italiana, per dare riparo all'imbarcazione a causa delle cattive condizioni meteomarine. Sarebbe dovuta rimanere all'ancora qualche giorno, prima di rimettersi in viaggio in direzione Marsiglia, dove il sindaco aveva aperto il porto. Nel primo pomeriggio di ieri, invece, la comunicazione da parte del Viminale della concessione allo sbarco sull'isola, da effettuare presso il porto di Olbia. Una decisione che non è stata gradita, tanto che questa mattina un gruppo di attivisti della Lega, ringraziati da Matteo Salvini, si è riunito nel porto sardo per protestare.È finita ...



Sannioportale.it