• MARTEDÌ 20 APRILE 2021 - S. Agnese da Montepulciano

Atalanta, il cuore non basta: il Real vince 1-0 nel finale. Gasperini arrabbiato con l'arbitro

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Ilgiornale.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


L'Atalanta di Gian Piero Gasperini tiene testa al Real Madrid di Zinedine Zidane ma alla fine cede per 1-0 dopo aver giocato per oltre 70 minuti in inferiorità numerica per via dell'espulsione, forse un po' severa, comminata a Freuler dall'arbitro Stiler per un fallo da ultimo uomo su Mendy che sarà poi il mattatore del match. Il cartellino rosso allo svizzero ha sicuramente condizionato la partita dei nerazzurri che escono comunque a testa altissima dal campo dopo aver saputo soffrire in maniera davvero encomiabile.Il gol subito nel finale compromette la qualificazione e al ritorno l'Atalanta dovrà cercare di vincere con due gol di scarto per qualificarsi ai quarti di finale. Il 16 marzo ...



Sannioportale.it