• DOMENICA 25 OTTOBRE 2020 - S. Bonifacio I papa

A scuola mancano 65mila prof. Il caso delle assunzioni rifiutate

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Ilgiornale.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


Su cento immissioni in ruolo ne sono state effettuate soltanto 22. Anche la chiamata veloce si è rivelata inefficace ed ora per coprire le cattedre vacanti si procederà senza aggiornare i punteggi delle graduatorie provinciali con evidenti ricadute sulla qualità dell'insegnamento e centinaia di potenziali ricorsi.La promessa di quasi 85mila assunzioni del ministro dell'Istruzione, Lucia Azzolina, rilanciata trionfalmente anche dal ministro dell'Economia, Roberto Gualtieri, è la punta dell'iceberg del disastro scuola, il settore dove il pressapochismo del governo ha provocato più danni.E se è vero che l'istruzione pubblica è strutturalmente ...



Sannioportale.it