• LUNEDÌ 6 LUGLIO 2020 - S. Maria Goretti vergine e martire

Usa, il “killer del Golden State” si dichiara colpevole di 13 omicidi e stupri: così ottiene l’ergastolo invece della pena capitale

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Ilfattoquotidiano.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


All’ex veterano del Vietnam, Joseph James DeAngelo, vengono però attribuiti un centinaio di assassinii e 50 stupri commessi tra il 1975 e il 1986. Fino ad ora non aveva mai confessato, ma ha deciso di farlo per sfuggire al braccio della morte L'articolo Usa, il “killer del Golden State” si dichiara colpevole di 13 omicidi e stupri: così ottiene l’ergastolo invece della pena capitale proviene da Il Fatto Quotidiano.



Macrolibrarsi
Sannioportale.it