• MERCOLEDÌ 27 MAGGIO 2020 - S. Agostino v. di Canterbury

Stragismo, le gole profonde dello Stato non hanno cantato. Ma non è troppo tardi

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Ilfattoquotidiano.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


Passa il tempo e la nostra coscienza collettiva non riesce ancora a spiegarsi bene la vena di terrore omicida che ha accompagnato la storia del Paese. Tante cose le abbiamo capite, alcune sono scolpite da sentenze giudiziarie che stabiliscono fatti storici: ad esempio, lo stragismo è figlio della feccia neofascista allevata da uomini dello Stato […] L'articolo Stragismo, le gole profonde dello Stato non hanno cantato. Ma non è troppo tardi proviene da Il Fatto Quotidiano.



Sannioportale.it