• DOMENICA 25 OTTOBRE 2020 - S. Bonifacio I papa

Salario minimo, tra i buoni propositi di Ue e governo c’è la storia di Mario: 3,5 euro all’ora netti. Ma adesso il tribunale gli dà ragione

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Ilfattoquotidiano.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


Mario, nome di fantasia che diventa d'obbligo quando porti il capo in tribunale perché ti paga una miseria, vive a Torino e ha meno di 40 anni: “Prima superavo i 1300 euro al mese”. Poi, come capita nel settore della vigilanza privata, cambia l'appalto e il datore. E anche il contratto: prima “multiservizi”, poi è la volta del "servizi fiduciari". I giudici gli hanno dato ragione. Ma la strada per la legge è ancora in salita L'articolo Salario minimo, tra i buoni propositi di Ue e governo c’è la storia di Mario: 3,5 euro all’ora netti. Ma adesso il tribunale gli dà ragione proviene da Il Fatto Quotidiano.



Macrolibrarsi
Macrolibrarsi
Sannioportale.it