• LUNEDÌ 26 OTTOBRE 2020 - S. Florio martire

Riapertura stadi, tutte le criticità da superare: dai tempi per l’ingresso ai mezzi pubblici fino ai tornelli. “Bisogna evitare l’effetto discoteca”

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Ilfattoquotidiano.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


Società sportive e Regioni premono per un via libera al 25% di capienza degli impianti, ma chi 'agisce sul campo' mette in fila i nodi da sciogliere: tempi di afflusso e deflusso, sanificazione tornelli, identificazione con la mascherina, gestione di bar e bagni. Taroni (Andes): "Riapertura fattore positivo, ma tutto molto complicato". Massimo Galli, infettivologo del Sacco: "Giusto programmare, ma aspetterei almeno due settimane in attesa di vedere eventuali effetti della riapertura delle scuole" L'articolo Riapertura stadi, tutte le criticità da superare: dai tempi per l’ingresso ai mezzi pubblici fino ai tornelli. “Bisogna evitare l’effetto discoteca” proviene da Il Fatto Quotidiano.



Macrolibrarsi
Sannioportale.it