• DOMENICA 12 LUGLIO 2020 - S. Giovanni Gualberto abate

Mes, lo spettro dello “stigma” e il rischio che un rialzo dei tassi annulli i benefici: perché nessun Paese Ue ha ancora chiesto quel prestito

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Ilfattoquotidiano.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


Specie per gli Stati “periferici”, come è considerata l'Italia, i mercati non fanno sottili distinzioni su condizionalità e tecnicalità: guardano al segnale che arriva e reagiscono di conseguenza. Una richiesta singola e improvvisa darebbe una sensazione di difficoltà. Gli interessi chiesti dagli investitori sui titoli aumenterebbero, vanificando i risparmi su quei 37 miliardi. Discorso diverso se ci coordinassimo con la Spagna e gli altri. Gualtieri ha indicato la necessità di un approccio pragmatico, senza negare i possibili vantaggi ma valutandoli nella loro corretta dimensione L'articolo Mes, lo spettro dello “stigma” e il rischio che un rialzo dei tassi annulli i benefici: perché nessun Paese Ue ha ancora chiesto quel prestito proviene da Il Fatto Quotidiano.



Macrolibrarsi
Sannioportale.it