• LUNEDÌ 26 LUGLIO 2021 - SS. Gioacchino e Anna

Khrystyna Novak, il tatuatore Francesco Lupino confessa l’omicidio: “Volevo punire lei e il fidanzato”

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Ilfattoquotidiano.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


La 29enne era scomparsa la notte tra l’1 e il 2 novembre, ma il suo corpo è stato ritrovato sette mesi più tardi - a maggio 2021 - in un casolare abbandonato nella zona di Orentano, località di Castelfranco di Sotto (Pisa). Il corpo della giovane era avvolto con del cellophane e chiuso con del nastro adesivo. Il 51enne è stato prelevato dal carcere e interrogato: dopo 9 ore ha ammesso di essere lui il killer della giovane donna L'articolo Khrystyna Novak, il tatuatore Francesco Lupino confessa l’omicidio: “Volevo punire lei e il fidanzato” proviene da Il Fatto Quotidiano.



Macrolibrarsi
Sannioportale.it