• SABATO 24 OTTOBRE 2020 - S. Marco solitario

Fece perquisire un giornalista che scrisse di un’inchiesta sul figlio del procuratore: il pm trasferito dal Csm (per un voto) da Brescia

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Ilfattoquotidiano.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


Nel luglio 2018, il sostituto procuratore dell'Antimafia dispose una perquisizione nei confronti del cronista del Giornale di Brescia e corrispondente dell'Ansa Andrea Cittadini, che pochi giorni prima aveva diffuso la notizia del coinvolgimento del figlio dell’allora procuratore Tommaso Bonanno in un’indagine per reati gravi L'articolo Fece perquisire un giornalista che scrisse di un’inchiesta sul figlio del procuratore: il pm trasferito dal Csm (per un voto) da Brescia proviene da Il Fatto Quotidiano.



Macrolibrarsi
Sannioportale.it