• LUNEDÌ 26 OTTOBRE 2020 - S. Florio martire

Duplice omicidio a Lecce, l’autopsia di De Santis e la fidanzata. “Sono stati colpiti con ferocia con un coltello da macellaio”

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Ilfattoquotidiano.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


Trenta coltellate sul corpo di lei, una quindicina su quello dell'arbitro di Lega Pro. Il killer aveva premeditato tutto e ha colpito per uccidere. SI indaga sul nome gridato da Eleonora Manta ("Andrea") e sui biglietti insanguinati trovati nell'androne del condominio L'articolo Duplice omicidio a Lecce, l’autopsia di De Santis e la fidanzata. “Sono stati colpiti con ferocia con un coltello da macellaio” proviene da Il Fatto Quotidiano.



Macrolibrarsi
Sannioportale.it