• GIOVEDÌ 15 APRILE 2021 - S. Anastasia martire

Covid, parla il primo volontario del vaccino italiano Takis-Rottapharm: “Giusto dare una mano. Fondamentale che lo facciano tutti”

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Ilfattoquotidiano.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


“Ho 21 anni, faccio il cuoco e sono di Monza”. Si presenta così Luca Rivolta, il giovane primo volontario che il 1° marzo ha ricevuto il vaccino tutto italiano ideato da Takis e sviluppato in collaborazione con Rottapharm Biotech. La sperimentazione è partita all’ospedale San Gerardo di Monza. “Sono molto emozionato, ma sto bene. Ho […] L'articolo Covid, parla il primo volontario del vaccino italiano Takis-Rottapharm: “Giusto dare una mano. Fondamentale che lo facciano tutti” proviene da Il Fatto Quotidiano.



Sannioportale.it