• SABATO 4 LUGLIO 2020 - S. Ulderico vescovo

Berlusconi, l’audio del giudice con l’ex premier: “Sentenza faceva schifo. Guidata dall’alto”. Ma fu lui a scriverla e al Csm negò pressioni. La Cassazione: “Magistrati concordi, nessuno espresse dissenso”

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Ilfattoquotidiano.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


La registrazione di un presunto colloquio tra il leader di Forza Italia e Amedeo Franco, giudice di Cassazione e relatore del verdetto di condanna emesso dalla Suprema corte sullo stesso ex presidente del consiglio: "Si poteva cercare di evitare che andasse a finire in mano a questo plotone di esecuzione". Ma se davvero fosse stato in disaccordo avrebbe avuto la possibilità, essendo in minoranza rispetto al collegio, di scrivere il suo dissenso e custodirlo: cosa che non ha fatto. Anzi davanti al consiglio superiore della magistratura dichiarò di non essersi sentito né condizionato né influenzato nel lavoro di redazione delle motivazioni della sentenza L'articolo Berlusconi, l’audio del giudice con l’ex premier: “Sentenza faceva schifo. Guidata dall’alto”. Ma fu lui a scriverla e al Csm negò pressioni. La Cassazione: “Magistrati concordi, nessuno espresse dissenso” proviene da Il Fatto Quotidiano.



Macrolibrarsi
Sannioportale.it