• MERCOLEDÌ 15 LUGLIO 2020 - S. Bonaventura vesc.

Alzano, tra novembre e gennaio 110 polmoniti da “agente non specificato”. Ats Bergamo: “Non ci sono evidenze di presenza precoce di Covid”

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Ilfattoquotidiano.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


I dati che mostrano come, probabilmente, il coronavirus circolasse già nella Bergamasca sono contenuti nella richiesta di accesso agli atti presentata dal consigliere di Azione, Niccolò Carretta, all'Ats Bergamo, che però parla di "trend coerente" con gli altri anni. E ora indaga anche la procura L'articolo Alzano, tra novembre e gennaio 110 polmoniti da “agente non specificato”. Ats Bergamo: “Non ci sono evidenze di presenza precoce di Covid” proviene da Il Fatto Quotidiano.



Sannioportale.it