• MARTEDÌ 13 APRILE 2021 - S. Ermenegildo martire

Usura sui commercianti, in manette affiliato al clan Cava

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Il Mattino.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


I Carabinieri della Compagnia di Battipaglia hanno dato esecuzione ad un Decreto di fermo per due pregiudicati: uno residente ad Avellino, A.G. 36enne, considerato elemento di primo piano del clan camorristico "Cava" operante nella provincia irpina, l'altro pregiudicato battipagliese C.F 69enne. Entrambi sono ritenuti responsabili dei reati di usura continuata ed aggravata dall'aver agito con metodo mafioso.



Sannioportale.it