• LUNEDÌ 12 APRILE 2021 - S. Damiano vescovo di Pavia

False fatture, indagati dodici imprenditori a Massa Lubrense

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Il Mattino.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


Dodici imprenditori residenti nella Provincia di Napoli sono stati denunciati dalla Guardia di Finanza di Massa Lubrense con l'accusa di avere emesso fatture per operazioni inesistenti. Si tratta, secondo i finanzieri, di una frode avviata già nel 2006, da diverse imprese che così hanno ottenuto, indebitamente, risparmi di imposta consentendo anche a terzi di evadere il fisco.



Sannioportale.it