• GIOVEDÌ 28 MAGGIO 2020 - S. Emilio martire

Camorra, a Dubai la cassaforte del racket: minacce ai testimoni, preso fratello del boss

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Il Mattino.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


«Gennaro sta in prigione per colpa vostra. Ora dovete ritrattare». Brutto refrain a Secondigliano, dove negli ultimi giorni è stata conclusa una inchiesta per racket e usura. Due...



Sannioportale.it