• SABATO 26 SETTEMBRE 2020 - S. Damiano Martire

Violenta esplosione nel porto di Beirut, ci sono morti

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Huffingtonpost.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


E’ di almeno dieci morti il primo bilancio delle esplosioni in un magazzino di fuochi d’artificio al porto di Beirut in Libano. Lo riporta Al Arabiya che cita una fonte di sicurezza locale. “Ciò che è successo a Beirut ricorda Hiroshima e Nagasaki, nulla di simile era mai accaduto in passato in Libano”, lo ha dichiarato in lacrime il governatore della capitale libanese, Marwan Abboud. Due potenti esplosioni, una dopo l’altra, probabilmente in un magazzino di fuochi d’artificio nel porto, hanno sconvolto la capitale libanese Beirut. Decine, forse centinaia, di persone sono rimaste ferite. Alcune intrappolate sotto ...



Macrolibrarsi
Sannioportale.it