• GIOVEDÌ 6 AGOSTO 2020 - Trasfigurazione del Signore

Smart working e vita di coppia, tra chi ha nostalgia del partner e chi invece è scappato

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Huffingtonpost.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


Non soltanto i bambini, anche le coppie hanno sofferto durante il lockdown. In Cina è già cresciuto il numero delle separazioni e dei divorzi. In Italia, oltre alle fughe sono da segnalare le regressioni - il desiderio di essere accuditi e coccolati, la paura di uscire dal “nido” - che riguardano non solo i più piccoli ma anche gli adulti che hanno in alcuni casi faticato a tornare alla vita normale, quella che avevano prima del lockdown. Abituati a trascorrere 24 ore su 24 insieme, c’è chi alla ripresa del lavoro e dei normali ritmi di vita sente la nostalgia del partner, ma c’è anche chi questo sentimento lo provava già prima, quando si era tutti e due sotto lo stesso tetto, ma non c’erano più tanti argomenti e progetti da condividere. ″È difficile generalizzare - dice Valentina Di Mattei, professore associato di psicologia dell’Università ...



Sannioportale.it