• VENERDÌ 17 SETTEMBRE 2021 - S. Roberto Bellarmino

Pennacchi, la bella vivacità del fasciocomunista e il brutto del fasciocomunismo

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Huffingtonpost.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


Antonio Pennacchi, il fasciocomunista, era brillante, vulcanico, anticonformista, un grande scrittore. Il fasciocomunismo, invece, Dio ce ne scampi: di grande ha solo la dimensione di un incubo. Tra il fasciocomunista, il trionfo dell’effervescente irregolarità culturale, e il fasciocomunismo, progetto politico con cui organizzare la ...



Macrolibrarsi
Sannioportale.it