Paolo Romani: "Conte no, proporzionale sì"

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Huffingtonpost.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


Voi senatori di ‘Cambiamo’ sembrate essere l’ultima spiaggia di Giuseppe Conte per avere una maggioranza stabile al Senato. Siete interessati a sostenere questo governo?“Non so se siamo l’ultima spiaggia, e siamo anche fuori stagione, ma sicuramente non siamo una spiaggia percorribile. Non c’è ad oggi possibilità di immaginare un percorso che ci possa portare a sostenere il governo”.Paolo Romani, ex ministro dello Sviluppo economico, una lunga storia in Forza Italia, ora senatore del movimento ‘Cambiamo’ insieme a Gaetano Quagliariello e a Massimo Berutti, chiude alla possibilità di essere la quarta gamba dell’esecutivo Conte II ma apre piuttosto a un percorso comune di riforme.Niente appoggio a Conte nonostante le ripetute richieste? E neanche se si realizzasse un Conte ter, come chiede Bruno Tabacci?“Io rimango affezionato alla proposta fatta dal ministro e capo delegazione Pd ...



Sannioportale.it