• DOMENICA 25 OTTOBRE 2020 - S. Bonifacio I papa

Lo scandalo Suarez sulla carta d'ingresso nel nostro Paese (di M.T. Zanola)

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Huffingtonpost.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


(A cura di Maria Teresa Zanola, docente di Lingua e Traduzione Francese, Facoltà di Scienze Linguistiche e Letterature Straniere, Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano)C’è voluto un calciatore famoso e un fatto di cronaca, che sa di scandalo, per portare all’attenzione di tutti una certificazione linguistica fin qui conosciuta soprattutto da chi la ricercava per necessità professionali o di studio, o per definire la propria posizione civile in Italia.Di fatto è la carta di ingresso nel nostro Paese, il documento che assicura quella conoscenza della nostra lingua utile per poter avere la cittadinanza, e che conferma la competenza adeguata – nota come il B1 – per presentarsi, esprimere le proprie esigenze quotidiane, muoversi nella società civile, entrare in dialogo con gli altri. Un percorso di studio che richiede impegno, costanza, esercizio, e soprattutto ...



Sannioportale.it